Gianluca Curci rimpiange Cassano

CURCI RIMPIANGE CASSANO – Secondo il portiere della Sampdoria Gianluca Curci, senza Cassano «abbiamo perso sicuramente qualità, ma siamo più forti, più duri, più fastidiosi sul pressing». «Magari – ha detto il portiere blucerchiato, arrivato oggi al World Football Show a Fieramilano – al suo posto ci sarà qualcuno che dà più sostanza e corre un pò di più». Curci ha quindi escluso la necessità di tornare sul mercato per sostituire il fantasista barese. «Secondo me – ha detto – non abbiamo bisogno di nessun rinforzo, ma deciderà la società». Il portiere ha anche commentato l’andamento del campionato: «Il Milan – ha detto – ha qualcosa in più. Se non lo vince quest’anno è per colpa sua. È la squadra più forte

Fonte: Ansa