Juventus-Lazio, Del Neri: “Mi è piaciuta l’intensità”

JUVENTUS LAZIO DEL NERI –
“Sissoko è stato bravo, fa parte del gruppo. Mi è piaciuta l’intensità, anche se abbiamo preso un altro goal su calcio da fermo. Abbiamo concesso poco, e creato molto. La nostra vittoria è molto meritata.  Partita finisce quando arbitro fischia, così diceva Boskov e io ci credevo. Non guardiamo tanto gli altri, ma a noi stessi. Abbiamo fatto una grande rincorsa, figlia dell’agonismo. Siamo sulla strada buona, ma ci vuole ancora molto per crescere. La Lazio è forte, e l’abbiamo rispettata. Avevamo paura delle ripartenze, e le abbiamo frenate. Lotteremo fino alla morte, siamo qui. I miei ragazzi si applicano molto, e io li rispetto. Giocano in undici, e chi gioca meno non è contento. Ma io ho grande fiducia in tutti, e vengo ripagato. Sono convinto che tutti possono far bene, e li carico.”

Matteo Fantozzi