Vulcano islandese Hekla a minaccia eruzione. Compagnie aeree tremono

Vulcano Hekla

VULCANO ISLANDESE  HEKLA – In passato hanno creato diversi disagi all’economia di diversi paesi europei e in generale alla vita di chi per lavoro è costretto a spostarsi di città in città ricorrendo alle compagnie aeree. Nello specifico, oggi il grido intimidatorio proviene dal vulcano islandese Hekla, uno dei più attivi al mondo nonchè temuto di tutta l’Islanda.

Pall Einarsson, dell’Università di Islanda, ha infatti recentemente dichiarato che “il vulcano è pronto a entrare in eruzione“, precisando tuttavia che non è possibile stabilire con certezza che “l’eruzione cominci nell’immediato”. In allerta moltissime compagnie aeree che già in passato hanno subito ingenti danni a causa dei “singhiozzi” polverosi di un altro vulcano sempre islandese, Grimsvotn. Allora in seguito alla chiusura dello spazio aereo islandese, furono chiusi anche quelli di gran parte d’Europa.

Numerosi furono i voli cancellati o dirottati onde evitare disastri e la nuova minaccia rischia di creare conseguenze ancora più devastanti.

Redazione online