Facebook si accorda con Skype e introduce la videochiamata

    ACCORDO TRA FACEBOOK E SKYPE PER VIDEOCHIAMATA – Dopo giorni di voci di corridoio, arriva la notizia ufficiale: l’accordo tra Facebook e Skype c’è e grazie a quest’intesa sul social network è disponibile, da ieri, anche l’opzione della videochiamata. Zuckerberg e Microsoft (che di recente ha acquistato Skype) intervengono quindi a gamba tesa per ostacolare i primi passi di Google Plus, la nuova creatura social di Mountain View. Uno dei punti forti di Plus è appunto la videochiamata, opzione che fino a questo momento non è stato possibile utilizzare su Facebook. Ora, invece, gli utenti del social network potranno videochiamare i loro amici collegati e anche registrare un videomessaggio, in caso l’altra persona non risponda: per farlo basterà accedere alla chat o, in alternativa, utilizzare il nuovo pulsante ‘videocall‘ che compare in alto a destra sul profilo dell’amico.
    Questo accordo non porta vantaggi soltanto al sito di Mark Zuckerberg: alleandosi con Facebook, Skype punta infatti ad un obiettivo più ampio, cioè ad allargare l’opzione della videochiamata oltre il pc, diffondendola sul maggior numero di dispositivi possibili.

    T.D.C.