Calciomercato Milan 2011: anche i rossoneri su Giuseppe Rossi, la Juventus tagliata fuori?

CALCIOMERCATO 2011 MILAN JUVENTUS ROSSI –
Questo calciomercato 2011 sta regalando grande immobilità e difficili soluzioni. Fatto sta che tutti stanno lavorando per cercare di portarsi a casa un fenomeno o un giocatore in grado di fare la differenza. Prima fra tutti la Juventus che sogna di tornare a vincere con qualità e grande giocatori. Cosa che serve per far splendere di luce propria il nuovo stadio e che vuole portare alla consacrazione della maglia bianconera.

Fatto sta che a ogni giocatori si avvicini la Juventus sopraggiunge una concorrente meglio attrezzata economicamente. E’ il caso questo del Milan di Berlusconi che sembra essersi fiondato su Giuseppe Rossi, talento del Villarreal e accostato in più riprese negli ultimi giorni alla Juventus di Antonio Conte.

Il Milan cerca un giocatore che nello scacchiere tattico possa sostituire il partente Antonio Cassano. Il barese sembra molto vicino alla Fiorentina, dove dovrebbe sostituire Adrian Mutu partito per Cesena. Giuseppe Rossi nell’idea dei rossoneri dovrebbe quindi rappresentare il giocatore adatto a fare la differenza come qualità e quantitativo di goal. Si integrerebbe alla perfezione con Ibrahimovic’ e gli altri attaccanti già in rosa.

La Juventus se dovesse perdere quest’obiettivo si sarebbe cautelata con Mauro Zarate, che non fa impazzire i tifosi ma che costa anche molto meno. Inoltre l’argentino è ancora giovane e quindi potrebbe migliorare e tornare ai fasti della sua prima straordinaria stagione in biancoceleste. Con l’arrivo di Klose e Cissè a Formello, sarebbe inoltre chiuso e starebbe meditando lui stesso di partire. La Juventus potrebbe quindi intavolare una trattativa con Lotito con il quale ha già definito nel recente passato l’acquisto di Lichtsteiner.

Staremo a vedere le evoluzioni e dove ci porterà questo calciomercato 2011.

Matteo Fantozzi