Milly Carlucci contro ‘Baila!’ di Canale5 per tutelare il suo ‘Ballando con le stelle’

MILLY CARLUCCI CONTRO BAILA – Milly Carlucci ha deciso di passare alle vie legali per tutelare il suo Ballando con le stelle, visto che ne è anche autrice nonché presentatrice. La showgirl, come riporta il Corriere della Sera, ha dato il via al suo avvocato, Giorgio Assumma, per un azione legale contro il programma Baila! che dovrebbe andare in onda su Canale5 a settembre prossimo con la conduzione di Barbara D’Urso. La Carlucci ritiene che il programma Mediaset sia una copia del suo Ballando, e che, inoltre, la messa in onda della concorrenza per settembre sarebbe un danno ulteriore per lo show di RaiUno. Milly spiega: “Loro andrebbero in onda prima stancando il medesimo pubblico. E, poi, si sa, la Rai non ha i mezzi economici delle Tv private: noi non possiamo pagare concorrenti e maestri così tanto e quindi loro si potrebbero accaparrare i nomi più famosi”. In difesa del suo programma la Carlucci aggiunge: “Il format originale è il nostro. Ci abbiamo sudato sopra per anni. Rifarne uno simile significa creare in tv un effetto già visto. Poi tutto appare come un grande minestrone indifferenziato”. Chi la spunterà?