Napolitano invita alla coesione nazionale

Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica

NAPOLITANO SU CRISI – Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, invita alla “coesione nazionale” per superare il difficile momento di crisi che sta attraversando l’Italia.

Napolitano ha parlato oggi alla cerimonia per i cento anni del Viminale, alla presenza del ministro dell’Interno Roberto Maroni e di numerosi ex Ministri degli Interni. Lo stesso Napolitano è stato Ministro dell’Interno per il governo Prodi dal 1996 al 1998.

Napolitano ha fato i complimenti ai suoi vecchi colleghi, parlando in veste di ex Ministro dell’Interno. “Cerchiamo di dare una mano anche al di fuori di questo Palazzo”, ha detto.

“Un impegno di coesione nazionale di cui c’è indispensabile bisogno per affrontare e superare le difficili prove che già sono all’ordine del giorno”, ha concluso il Presidenze della Repubblica.

Il riferimento è chiaramente ai problemi economici e finanziari del Paese negli ultimi giorni bersaglio dei mercati.

Redazione