Il Senato dice no all’arresto di Tedesco

Alberto Tedesco

NO DEL SENATO A ARRESTO TEDESCO – Dopo il voto della Camera, che ha dato il via libera all’arresto del deputato del Pdl Alfonso Papa, coinvolto nell’inchiesta sulla P4, il Senato si esprime su una questione analoga. Oggetto della discussione è la richiesta di arresto avanzata dalla procura di Bari nei confronti del senatore Alberto Tedesco (prima nel Pd ora nel Gruppo Misto) nel quadro delle indagini sulla sanità in Puglia: l’ex assessore alla Salute della Regione è accusato di corruzione e oggi è stato lui stesso a chiedere a Palazzo Madama di votare sì al suo arresto. “Credo che dovremmo votare affermativamente – aveva detto – per sgomberare il campo da tutti gli inceppi e arrivare rapidamente al processo”.

Ma l’Aula si è espressa diversamente, dicendo no alla custodia cautelare con 127 voti favorevoli e 151 voti contrari.

Redazione online