Politica

lunedì, gennaio 30th, 2012

Napolitano invita al confronto corretto tra governo e forze sociali e richiama a impegno per la cultura

giorgio napolitano2 e1325251912106 Napolitano invita al confronto corretto tra governo e forze sociali e richiama a impegno per la cultura

Giorgio Napolitano


NAPOLITANO SU CRISI – Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, oggi Bologna per la consegna della laurea ad honorem in Relazioni internazionali, ha esortato ad un “corretto confronto” tra Governo e forze sociali sulle misure economiche da adottare per contrastare la crisi economica. Il rischio, ha avvertito Napolitano, è che si verifichino reazioni fuori misura ai provvedimenti legislativi che diano luogo a “ribellismo” e “violenze inammissibili”. “Sono fuori discussione le prerogative del Parlamento e le esigenze di un corretto confronto tra governo e forze sociali. Non intervengo nel merito di alcuna questione politicamente o socialmente controversa – ha aggiunto il Capo dello Stato -: metto però in guardia contro la pericolosità di reazioni, a qualsiasi provvedimento legislativo, che vadano bene al di là di richieste di ascolto e confronto e anche di proteste nel rispetto della legalità, per sfociare nel ribellismo e in forzature e violenze inammissibili”. Il riferimento è alle varie categorie professionali che nei giorni scorsi sono state al centro delle cronache per le accese proteste contro i provvedimenti del governo.

“Le manifestazioni di dissenso e di protesta se sono motivate e si esprimono correttamente possono essere prese in attenta considerazione. Altrimenti no”, ha sottolineato Napolitano. Il presidente della Repubblica oggi è stato duramente contestato dai giovani “indignati” che hanno manifestato a Bologna. Dalle contestazioni sono nati tafferugli e scontri con la polizia.

Riguardo alla crisi, Napolitano ha ammonito che è lecito chiedersi se l‘Italia ne uscirà impoverita materialmente, e “questo è probabile”, ma “guai se uscisse impoverita spiritualmente e culturalmente”. Quindi il Capo dello Stato ha sollecitato l’impegno pubblico per il finanziamento della cultura, pur nella necessità di tagli alla spesa. “Tagliare la spesa pubblica – ha sottolineato Napolitano – non significa farlo alla cieca. Fra uso del bisturi e del machete può esserci anche qualcosa di intermedio per salvaguardare l’insostituibile impegno finanziario pubblico nella cultura“.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan

Commenti
Notizie Correlate
Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e presidente del Consiglio Matteo Renzi (Getty images)

mercoledì, 23 luglio 2014 - ore: 11:48

Napolitano scende in campo in difesa di Renzi

Le riforme volute dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi devono fare i conti […]

Giorgio Napolitano (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

martedì, 22 luglio 2014 - ore: 13:38

Napolitano: Non esercitatevi in premature previsioni su mia permanenza al Colle

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è oggi intervenuto nel corso dell’annuale cerimonia […]

Paolo Borsellino

sabato, 19 luglio 2014 - ore: 12:45

19 luglio 1992. Le dichiarazioni commemorative nei 22 anni dalla morte di Borsellino

Ricorre oggi il ventiduesimo anniversario della strage di via D’Amelio, nella quale persero […]

Barack Obama (LARRY DOWNING/AFP/Getty Images)

venerdì, 18 luglio 2014 - ore: 18:07

Aereo abbattuto a Donetsk. Obama: “Vogliamo giustizia e verità”

La vicenda della caduta dell’aereo della Malaysia Airlines nella regione ucraina del Donetsk […]

Binari stazione centrale Napoli (screen shot youtube)

venerdì, 18 luglio 2014 - ore: 12:19

In crescita disagio e povertà nelle stazioni italiane

L’Osservatorio nazionale sul disagio e la solidarietà nelle stazioni italiane, organizzazione di Ferrovie […]

Manifestazione per il lavoro (Foto: DAMIEN MEYER/AFP/Getty Images)

mercoledì, 16 luglio 2014 - ore: 12:33

La Uil denuncia: in 6 anni perso un milione di posti di lavoro

“No Pil? No job“, è il curioso e ironico titolo del rapporto della […]

Rapper americano dichiara di aver fumato erba nel bagno della Casa Bianca

Si chiama Snoop Dogg ed è un rapper in voga negli Stati Uniti. […]

mercoledì, 23 luglio 2014 - ore: 13:38 - Leggi Tutti >>

Cani che proteggono i bimbi come se fossero loro cuccioli –GUARDA il VIDEO

Questo video non può non intenerirvi. L’amore e la dedizione dei nostri compagni […]

mercoledì, 23 luglio 2014 - ore: 13:03 - Leggi Tutti >>

Test Tfa. Piovono segnalazioni su errori del Ministero e il MIUR avvia correzione

Sono in tanti, 136.949 secondo le stime effettuate dal Ministero dell’Istruzione Università e […]

mercoledì, 23 luglio 2014 - ore: 12:51 - Leggi Tutti >>

Diva&Donna: Nicole Minetti ha perso il bambino

Stando ad una indiscrezione del settimanale “Diva&Donna” e rilanciata dal web, la ex […]

mercoledì, 23 luglio 2014 - ore: 12:50 - Leggi Tutti >>

Riforme costituzionali: 7.830 emendamenti e tempi stretti

Si ritorna al lavoro oggi, al Senato della Repubblica, per l’analisi del disegno […]

mercoledì, 23 luglio 2014 - ore: 12:05 - Leggi Tutti >>

advertising