Diretta News.it | Notizie di cronaca, politica, economia, gossip, sport, spettacolo
Politica

lunedì, gennaio 30th, 2012

Napolitano invita al confronto corretto tra governo e forze sociali e richiama a impegno per la cultura

giorgio napolitano2 e1325251912106 Napolitano invita al confronto corretto tra governo e forze sociali e richiama a impegno per la cultura

Giorgio Napolitano


NAPOLITANO SU CRISI – Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, oggi Bologna per la consegna della laurea ad honorem in Relazioni internazionali, ha esortato ad un “corretto confronto” tra Governo e forze sociali sulle misure economiche da adottare per contrastare la crisi economica. Il rischio, ha avvertito Napolitano, è che si verifichino reazioni fuori misura ai provvedimenti legislativi che diano luogo a “ribellismo” e “violenze inammissibili”. “Sono fuori discussione le prerogative del Parlamento e le esigenze di un corretto confronto tra governo e forze sociali. Non intervengo nel merito di alcuna questione politicamente o socialmente controversa – ha aggiunto il Capo dello Stato -: metto però in guardia contro la pericolosità di reazioni, a qualsiasi provvedimento legislativo, che vadano bene al di là di richieste di ascolto e confronto e anche di proteste nel rispetto della legalità, per sfociare nel ribellismo e in forzature e violenze inammissibili”. Il riferimento è alle varie categorie professionali che nei giorni scorsi sono state al centro delle cronache per le accese proteste contro i provvedimenti del governo.

“Le manifestazioni di dissenso e di protesta se sono motivate e si esprimono correttamente possono essere prese in attenta considerazione. Altrimenti no”, ha sottolineato Napolitano. Il presidente della Repubblica oggi è stato duramente contestato dai giovani “indignati” che hanno manifestato a Bologna. Dalle contestazioni sono nati tafferugli e scontri con la polizia.

Riguardo alla crisi, Napolitano ha ammonito che è lecito chiedersi se l‘Italia ne uscirà impoverita materialmente, e “questo è probabile”, ma “guai se uscisse impoverita spiritualmente e culturalmente”. Quindi il Capo dello Stato ha sollecitato l’impegno pubblico per il finanziamento della cultura, pur nella necessità di tagli alla spesa. “Tagliare la spesa pubblica – ha sottolineato Napolitano – non significa farlo alla cieca. Fra uso del bisturi e del machete può esserci anche qualcosa di intermedio per salvaguardare l’insostituibile impegno finanziario pubblico nella cultura“.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan

Commenti
Notizie Correlate
Graziano Delrio (Getty images)

martedì, 15 aprile 2014 - ore: 20:10

Governo. Delrio: “Aiuto alle famiglie con figli a carico”

Il sottosegretario del governo Renzi, Graziano Delrio, ha fatto sapere oggi, nel corso […]

Negozio abbigliamento (Getty Images)

lunedì, 14 aprile 2014 - ore: 16:12

Osservatorio Usa: nonostante la crisi, gli italiani non rinunciano allo shopping

  L’osservatorio su base biennale “Global Lifestyle Monitor” di Cotton Council International (ente […]

Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e presidente del Consiglio Matteo Renzi (Getty images)

martedì, 8 aprile 2014 - ore: 19:16

L’annuncio del Quirinale: Napolitano ha firmato ddl di riforma costituzionale

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha firmato il ddl di riforma costituzionale […]

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin (Elisabetta Villa/Getty Images)

martedì, 8 aprile 2014 - ore: 19:09

Stati generali della Salute, il ministro Lorenzin: “Metteremo in evidenza problematiche ed eccellenze”

Sono iniziati oggi e si concluderanno domani, all’Auditorium “Parco della Musica” di Roma, […]

la sede del Fmi (Getty Images)

martedì, 8 aprile 2014 - ore: 18:19

Il Fmi denuncia: “In Italia ripresa lenta”

Secondo i dati contenuti nelle tabelle elaborate dal Fondo monetario internazionale nel suo […]

Spesa al mercato (Foto: Christopher Furlong/Getty Images)

lunedì, 7 aprile 2014 - ore: 15:29

Istat: ancora in calo il potere di acquisto delle famiglie. Coldiretti: consumi alimentari ai minimi dal 1981

L’Istat comunica che nel 2013 il reddito disponibile delle famiglie, in valori correnti, […]

Borsa Milano positiva. Spread in calo.

Apertura in rialzo questa mattina per la Borsa di Milano, con l’indice Ftse […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 09:46 - Leggi Tutti >>

Calciomercato Juventus, Il primo rinforzo arriverà dal Barcellona!

  La Juventus riprende i contatti con Alexis Sanchez. L’attaccante del Barcellona è […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 09:43 - Leggi Tutti >>

La Roma ha l’accordo con un grande attaccante del calcio europeo!

  La Roma avrebbe l’accordo con l’attaccante del Porto Jackson Martinez, giustiziere del […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 09:24 - Leggi Tutti >>

Calciomercato Inter, missione madrilena per un giocatore del Real Madrid

  Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, l’Inter sta preparando la missione […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 09:15 - Leggi Tutti >>

Camorra: catturato Antonio Lo Russo, figlio del boss Salvatore

I carabinieri di Napoli hanno catturato il camorrista Antonio Lo Russo, 33 anni, […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 09:07 - Leggi Tutti >>

advertising