Crisi Grecia, Papadopoulos: “Ue accetterà le assicurazioni di Atene”

Proteste in Grecia

CRISI GRECIA UE Constantine Papadopoulos,  ministro greco degli Affari economici internazionali, ha affermato a Sky news,  che ci sono segnali secondo cui i ministri dell’Eurogruppo accetteranno le assicurazioni del parlamento di Atene sulla riduzione del debito pubblico.

Papadopoulos si è anche augurato che nel 2013 la Grecia possa avere un saldo primario e una condizione economica stabile in maniera definitiva

Redazione Online