Primarie Pd Palermo: Fabrizio Ferrandelli preferito a Rita Borsellino, nuovo ko di Bersani

Fabrizio Ferrandelli

 

 

PRIMARIE PD A PALERMO – Le primarie del centrosinista a Palerno sono state vinte da Fabrizio Ferrandelli che, con uno scarto di 160 voti, supera Rita Borsellino, candidata dal Pd che fa riferimento a Pier Luigi Bersani, Sel, Fds e Verdi. E ancora una volta, dopo le primarie di Genova, il leader dei democratici deve registrate una sonora sconfitta che lascia prevedere una resa dei conti interna al partito. Ferrandelli, sostenuto da diversi movimenti e da una parte del Pd facente capo al senatore Giuseppe Lumia, al capogruppo del Pd all’Assemblea regionale Antonello Cracolici e alla corrente ‘Innovazionì dell’ex ministro Totò Cardinale, è un bancario 31enne, laureato in Lettere, ex consigliere comunale palermitano con Idv, dal quale sarà espulso dopo la decisione di candidarsi, maturata quando era ancora in ballo la candidatura del portavoce nazionale di Idv ed ex sindaco della città Leoluca Orlando.

Alla notizia dei risultati Ferrandelli è scoppiato a piangere di gioia: “Grazie a tutti quelli che hanno creduto in me. Domani chiamerò gli altri candidati e le forze politiche del centrosinistra per vincere la battaglia finale” ha detto il candidato a sindaco del centrosinistra che poi si è recato in piazza della Rivoluzione insieme ai suoi sostenitori sulle note di ‘We are the champions’.

Secondo alcuni rappresentanti di seggio ci sarebbero una cinquantina di schede contestabili, ma l’esiguo numero non influirebbe sul risultato finale, sebbene siano prevedibili polemiche infinite. Il capogruppo del Pd all’Assemblea regionale, Antonello Cracolici, tra gli artefici della vittoria di Ferrandelli, ha affermato: “Durante la campagna delle primarie ho sempre detto che chiunque avrebbe vinto sarebbe stato il mio candidato. Immagino che a qualcuno possa servire qualche ora per assorbire una comprensibile amarezza, ma sono sicuro che da martedì saremo tutti insieme. La vera sfida comincia ora”.

 

Luigi Ciamburro

 

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan