Ferrari F1, Bernie Ecclestone: “Fernando Alonso potrebbe avere una monoposto migliore”

Box Ferrari sul circuito di Melbourne

 

 

FERRARI F1 2012 – Ancora tre giorni prima dell’inizio del Mondiale 2012 di Formula Uno e prima di sapere i reali equilibri in pista fra le varie scuderie. Dopo i dodici giorni di test pre-campionato la Scuderia Ferrari tenta di ovviare ai ritardi tecnici, specie nel settore aerodinamico, ma forse ci vorranno settimane prima di trovare il giusto assetto aerodinamico della nuova F2012. Ancora una volta i tecnici di Maranello sembrano in ritardo e il Team Principal Stefano Domenicali ha già fatto una prima diagnosi: “Avevo chiesto ai nostri tecnici una macchina estrema perché, diversamente, non saremmo stati in grado di recuperare il gap rispetto ai migliori – spiega Domenicali -. La prima configurazione degli scarichi ha fatto vedere un buon potenziale ma ci ha dato problemi: le gomme si surriscaldavano e la prestazione non era stabile. Quindi abbiamo dovuto cambiare, anche se non mi ha fatto certo piacere farlo. Lavoriamo ancora sulla soluzione originaria – ha spiegato il Team Principal – ma non potremo provarla fino ai test del Mugello di inizio maggio perché crediamo che possa dare un bel vantaggio di prestazione”.

Dello stesso tenore le dichiarazioni lasciate dal patron del Circus, Bernie Ecclestone, che prevede una Ferrari migliore rispetto al 2011, ma non nelle prime gare, che serviranno per tentare di arginare il gap dalle dirette avversarie Red Bull e McLaren. “Alonso è uno dei 3 migliori piloti. Non penso che stia guidando la monoposto sbagliata ma, diciamo così, potrebbe averne una migliore“. Mentre sui rumors che vorrebbero Sebastian Vettel al più presto al volante del Cavallino il patron della Formula1 ha tagliato corto: “Non penso che lasci la Red Bull per passare alla Ferrari. Però, guidare una Ferrari è qualcosa che ogni pilota vuole fare prima o poi. Quindi, chissà che non lo faccia dopo altri 2 o 3 anni al volante della Red Bull”.

Nel frattempo meccanici e tecnici della Rossa sono già al lavoro per montare la motorhome sul circuito australiano dell’Albert Park. E da Twitter arrivano anche le prime immagini dei lavori in corso. Di certo sarà un Mondiale alla portata di tutti i naviganti…

 

Luigi Ciamburro

 

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan