Francia: seppellito sotto un sepolcro anonimo Mohamed Merah

TOLOSA: SEPPELLITO L’AUTORE DELLA STRAGE – E’ stato seppellito oggi a Tolosa Mohamed Merah, il fondamentalista che la scorsa settimana si è reso autore della strage davanti alla scuola ebraica della città francese. Durante l’attentato, compiuto a bordo di un motorino dal quale Merah ha aperto il fuoco contro i presenti, sono morte quattro persone, tra cui tre minori. Tutte le vittime, in quanto ebree, sono state trasportate e sepolte in terra israeliana.

Merah si era suicidato gettandosi dal balcone dell’abitazione all’interno della quale era asserragliato dopo che le autorità francesi avevano scoperto essere lui l’artefice della strage.

Secondo quanto riferito dagli uffici stampa dell’amministrazione della città del sud ovest della Francia poco prima dei funerali, Merah “Viveva a Tolosa, e’ morto a Tolosa, e’ quindi in questa città che sarà inumato in conformità con la legge”.  Pur decidendo di seppellire il killer all’interno del proprio territorio comunale, i governanti di Tolosa hanno scelto di non contrassegnare con nome e cognome il sepolcro che sovrasta il luogo in cui Merah è stato interrato. I motivi che stanno alla base di questa decisione sono abbastanza chiari: non sarebbe assolutamente il caso, dato il malcontento e le problematiche sociali che il fatto ha suscitato, che la tomba rischi di essere profanata o di divenire meta di numerose visite da parte di cittadini curiosi.

 

Redazione online