Ha estorto 150 mila euro a mamma e figlio disabili: arrestata donna nel Senese

 

SIENA – Una donna di 51 anni residente nel Senese, Anna Bevilacqua, è stata arrestata dagli agenti della Questura per aver estorto consistenti somme di denaro (circa 150 mila euro) a madre e figlio disabili. Le accuse sono quelle di tentata estorsione continuata, posta in essere nei confronti di una dipendente di un noto negozio di scarpe senese e di circonvenzione di incapace, sempre con il vincolo della continuazione, commessa verso un uomo di 45 anni, affetto da problemi psichici, e della madre invalida.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan