Sbarchi immigrati: tratte in salvo 211 persone al largo di Lampedusa

Uno sbarco di migranti a Lampedusa (Getty Images)

Due barconi con a bordo 211 extracomunitari di origine subsahariana, tra i quali molte donne, sono stati stati intercettati nella notte da un pattugliatore della Guardia costiera al largo di Lampedusa.
Le operazioni della Guardia Costiera sono scattate dopo la segnalazione di avaria e la richiesta di aiuto fatta da un migrante tramite un telefono satellitare.
I migranti sono stati trasbordati sia su una imbarcazione guardacoste della Guardia di finanza che su un’unità della Capitaneria di porto.

Proprio ieri, la Guardia di Finanza aveva tratto in salvo 199 persone nazionalità siriana soccorse al largo delle coste siciliane ed individuando, per la prima volta in acque internazionali, la nave madre del traffico clandestino che trainava un’imbarcazione più piccola. La Guardia di Finanza ha poi posto sotto sequestro la nave “madre” e in stato di fermo l’equipaggio.

Redazione