LA NASA CERCA VOLONTARI: 3.500 EURO AL MESE PER STARE A LETTO 70 GIORNI

    ROMA – La Nasa cerca volontari… per stare a letto. Compenso: 3.500 euro al mese. Stare sdraiati con la testa leggermente in giù e i piedi un po’ alzati per imitare la vita degli astronauti a gravità zero: la Nasa recluta volontari disposti a stare a letto in questa posizione 24 ore al giorno per 70 giorni. Per qualcuno potrebbe essere il lavoro più bello del mondo: si parla di un compenso di circa 3.500 euro al mese.

    L’obiettivo dell’esperimento che si svolgerà nel centro di ricerca ‘Faru’ della Nasa presso l’università del Texas a Galveston, è osservare come il corpo degli astronauti reagisce alle lunghe missioni spaziali, per i futuri viaggi interplanetari. Stare a letto per un lungo periodo inclinati, con la testa leggermente in giù e i piedi alzati, è infatti un buon modo per imitare le condizioni di una persona che viaggia nello spazio, per lunghe missioni, in assenza di gravità. Sui volontari saranno eseguiti test prima e dopo 70 giorni di riposo a letto, per valutare i cambiamenti che avvengono nel loro sistema cardiocircolatorio e nel loro sistema muscolo-scheletrico, dopo tanto tempo passato in posizione sdraiata. I risultati aiuteranno a capire quali compiti di una lunga missione potrebbero essere influenzati dai cambiamenti che avvengono nell’organismo durante il volo spaziale e quindi quali contromisure ideare. Lo studio dovrà inoltre valutare l’efficacia di un nuovo programma di esercizio fisico per mantenere la massa e la forza muscolare, nonchè la salute delle ossa e la funzione cardiovascolare durante 70 giorni di riposo a letto che potrà rivelarsi utile che per gli astronauti.

    Fonte: www.leggo.it