Ichino (SC) a Radio Città Futura: bene programma di Renzi, ma da chiarire

Assemblea di Scelta Civica (Getty Images)
Assemblea di Scelta Civica (Getty Images)

 

Pietro Ichino, giuslavorista e senatore di Scelta Civica, ha rilasciato questa mattina alcune dichiarazioni a Radio Città Futura, esprimendo un’opinione positiva, ma con qualche riserva, sul discorso di insediamento del nuovo premier, Matteo Renzi: “Benissimo lo sblocco dei crediti, benissimo l’abbattimento del cuneo fiscale contributivo ma bisogna anche chiarire dove si prendono i soldi e se non ci sono non si può dire aumentiamo l’indebitamento perchè questo vorrebbe dire venir meno all’impegno, che Renzi ha pure enunciato, di ridurre il fardello di debito, e il chiarimento deve avvenire in questi giorni”.

Poi, da esperto di diritto del lavoro, si sofferma sul provvedimento che lo riguarda più da vicino, il Jobs Act, proposto dal sindaco di Firenze come bozza di riforma dell’occupazione ma trascurato nel discorso d’insediamento: “Nessun cenno al Jobs Act nel discorso di Renzi e questo rischia di farlo in contraddizione, una contraddizione che non può assolutamente permettersi”.

Redazione