Dramma ad Hollywood: ecco com’è morto

    hollywood

    L’attore Philip Seymour Hoffman e’ morto per una overdose “accidentale” di eroina, cocaina, benzodiazepine e anfetamine. Queste le tracce : queste le tracce di sostanze trovate dal medico legale nel corso dell’autopsia svoltasi il 28 febbraio  sul corpo dell’attore premio Oscar per “Capote, deceduto il 2 febbraio nel suo appartamento di Manhattan, a New York.

    Philip Seymour Hoffman (Dominique Charriau/Getty Images)
    Philip Seymour Hoffman (Dominique Charriau/Getty Images)

    da Redazione