Roma: dal 20 al 22 marzo c’è Paris Rockin’ Festival

discoteca

 

Dal 20 al 22 marzo si terrà a Roma Paris Rockin’ Festival, vetrina internazionale che presenterà contaminazioni musicali interessanti: dall’elettronica, al rock, dall’ hip-hop all’ avanguardia. La sede per quest’occasione sarà il Lanificio 159 di via Pietralata, che ospiterà la rassegna di 3 giorni anticipando la settima edizione del festival Suona francese: il più grande palcoscenico in Italia per conoscere nuove e vecchie tendenze della musica francese sarà presentato a Palazzo Farnese il 21 marzo e comprenderà eventi in giro per tutta la penisola fino al 30 giugno.

A tenere banco al Paris Rockin’ Festival, comunque, non sarà solamente la musica, ma piuttosto un insieme di proposte interessanti che rappresenteranno il futuro creativo di Parigi, della cucina d’oltralpe e metterà in scena proiezioni video e mostre.

La manifestazione prenderà il via il 20 marzo con le esibizioni, in collaborazione con Natural Gizmo (rassegna mensile di concerti di matrice elettronica che si tiene al Lanificio 159), di Freddy McQuinn (Pop-soul), Jamaica (Electro-rock) e il dj set di Acid Arab (acid house con influenze orientali).

Il 21 sarà la volta di Agoria, Rone, i Nôze e Bambounou (house-dubstep), mentre nella giornata finale si terrà prima una mostra/concorso di artisti italiani e francesi su Parigi, organizzata in collaborazione con Aracne – Arti per la Città, poi saliranno sul palco producers transalpini emergenti (Stwo, Everydayz, Dream Koala) e due italiani, gli Equohm e Massimo Voci (dj-resident Paris Rockin’).

Redazione