Ultim’ora: Samsung batte l’Apple

    129920264-478x317

    Samsung batte Apple: il giudice distrettuale, Lucy Koh, respinge la richiesta di Apple di mettere al bando piu’ di 20 smartphone e tablet Samsung, oggetto dello scontro legale del 2012. Il giudice Koh ha stabilito che Samsung paghera’ ad Apple 930 milioni di dollari ma ha vietato il bando dei suoi prodotti, che ormai sono fuori dal mercato. la sentenza arriva a poche settimane dall’avvio del nuovo processo che vede scontrarsi i due colossi, e che si aprira’ il prossimo 31 marzo.

    Nonostante la vittoria, Samsung annuncia che presentera’ ricorso contro la conferma dei 930 milioni di dollari che deve, secondo il giudice Koh, pagare ad Apple. L’appello si basera’ sul fatto che la cifra e’ ricavata sulla base ”di metodi di calcolo sbagliati”.

    da Redazione