Viterbo: arrestata una maestra che maltrattava bambini di 3 anni

Particolare di un'auto dei carabinieri (Getty Images)
Particolare di un’auto dei carabinieri (Getty Images)

Una maestra di 53 anni di una scuola materna a Monterosi in provincia di Viterbo è stata arresta questa mattina dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti aggravati.

Secondo le indiscrezioni trapelate dalla vicenda, l’insegnante è stata non solo scoperta a seguito delle segnalazioni dei bambini ma anche dai filmati di alcune telecamere posizionate di nascosto nella sua classe dopo la denuncia di un genitore.

L’insegnante da tempo usava metodi discutibili contro le piccole vittime: tra cui percosse, insulti e minacce.

Le indagini, coordinate dal pm Fabrizio Tucci hanno preso il via sette mesi fa, dopo la denuncia di un genitore che aveva trovato strani segni sul corpo del figlio.

La maestra è attualmente ai domiciliari.

Redazione