Trovato cadavere di donna nel Bergamasco

Carabinieri (Getty Images)
Carabinieri (Getty Images)

Il corpo senza vita di una ragazza di origine albanese è stato ritrovato ieri sera in un casolare isolato sul monte Bue, nel territorio comunale di Cene in valle Seriana, provincia di Bergamo. La donna sarebbe stata ammazzata da un uomo che si è poi allontanato, schiantandosi in macchina. Arrestato in serata dai carabinieri, l’uomo avrebbe ucciso la prostituta e si sarebbe disfatto del corpo abbandonandolo in un container. Il presunto assassino è un bergamasco residente a Cene.

 

 

Redazione online