Volley, l’Italia batte anche la Polonia e vola a Rio

ItalVolley (Photo by Koki Nagahama/Getty Images for FIVB)
ItalVolley (Photo by Koki Nagahama/Getty Images for FIVB)

Straordinaria e fantastica impresa dell’ItalVolley che completa una World Cup 2015 condotta alla grande battendo anche la Polonia e staccando il pass per le Olimpiadi di Rio 2016. Risultato finale: Italia-Polonia 3-1 (26-24, 22-25, 25-22, 25-19 i parziali), proprio uno dei due risultati che servivano per la qualificazione alle Olimpiadi (l’altro punteggio era il 3-0). Gli azzurri chiudono questa manifestazione con una sola sconfitta, quella contro gli Stati Uniti e all’ultima decisiva partita hanno battuto i Campioni del Mondi in carica, i polacchi, imbattuti in questa World Cup. Gli stessi statunitensi se batteranno in mattinata l’Argentina si aggiudicheranno questo Torneo e andranno a Rio con l’Italia. Altrimenti, in caso di sconfitta, con gli azzurri in Brasile ci andrà la stessa Polonia. Ma è una grande giornata per il Volley italiano, uscito con le ossa rotte dall’ultima World League, con il caso dei tre giocatori esclusi dalla rosa per un provvedimento disciplinare e con l’esonero di Berruto, in carica da 5 anni, con l’arrivo di Blengini.

M.O.