Anziano tenta di adescare un 14enne, che lo denuncia

Ragazzi fuori da una scuola (FRANK PERRY/AFP/GettyImages)
Ragazzi fuori da una scuola (FRANK PERRY/AFP/GettyImages)

Si è avvicinato a un 14enne, offrendogli soldi in cambio di non meglio precisate prestazioni sessuali, ma il ragazzo non solo lo ha allontanato, ha anche annotato la targa per poi andare a sporgere denuncia ai carabinieri. L’episodio è avvenuto a Sarno, grosso centro in provincia di Salerno, anche se il ragazzino è residente a Striano, nel napoletano. In base alla ricostruzione fatta dal 14enne, questi, uscito da scuola, si era portato verso la stazione centrale e stava aspettando la nonna, che sarebbe dovuta arrivare in auto.

Nel frattempo, si è accostato l’anziano, che – secondo un classico cliché – ha prima chiesto informazioni stradali, poi ha offerto cinquanta euro al ragazzo per convincerlo a salire con lui in macchina. Quindi il ragazzo ha annotato la targa, poi si è recato dai carabinieri a sporgere denuncia e da lì, insieme ai genitori, è andato anche al Commissariato di Polizia di Stato di Sarno. Immediate le ricerche dell’auto, che sarebbe una Polo Volkswagen di colore grigio chiaro, intestata a un 85enne residente nell’agro sarnese nocerino.

Denunce simili sarebbero state depositate anche da altri giovani studenti. Il 14enne ha lanciato una sorta di appello: “Dico a tutti gli studenti ed i ragazzi come me di fare molta attenzione. Quest’uomo voleva farmi salire in auto offrendovi 50 euro, io sono riuscito a mandarlo via e sono andato a denunciare tutto ai carabinieri”.

GM