Monza, mette la figlia di 4 mesi nel lettino, poi la tragedia

Websource/Archivio

Tragedia a Monza: una bambina di soli quattro mesi è deceduta dopo aver accusato un arresto cardiaco. Tutto si è verificato in pochissimo tempo, la piccola stava riposando all’interno del box nella sua cameretta mentre i genitori si riposavano dopo il pranzo nella camera da letto, entrata nella stanza per controllarla la madre si è avvicinata ed ha visto che aveva smesso di respirare. La donna ha prontamente chiamato i soccorsi e questi sono arrivati il prima possibile ed hanno trasportato la neonata all’ospedale di Bergamo.

Il tragico evento ha avuto luogo il pomeriggio di venerdì 11 agosto, in viale delle Libertà, i soccorsi giunti sul luogo con l’elicottero e sono atterrati dietro allo stadio, nei pressi dell’abitazione. Arrivati sul luogo hanno intubato la bambina e l’hanno fatta salire sull’elicottero cercando un disperato salvataggio. Purtroppo, però, la bambina è morta poco dopo essere stata ricoverata in ospedale.

Secondo la diagnosi dei medici si è trattato di un arresto cardiaco dovuto, probabilmente, ad un difetto congenito non riscontrato alla nascita. Ciò nonostante la polizia potrebbe decidere di fare effettuare ulteriori accertamenti con un esame autoptico. Qualunque sia la decisione presa dalle forze dell’ordine con ogni probabilità la tragedia occorsa alla neonata verrà archiviata come incidente ed i familiari avranno a disposizione la salma per organizzare il funerale.

F.S.