“Non si può accettare quello che accade alla Boldrini”

Laura Boldrini (ritaglio video)

Non è raro che la presidente della Camera, Laura Boldrini, venga attaccata per le sue uscite pubbliche. L’accusa principale è di aver definito ‘risorse’ i migranti che arrivano sulle nostre coste. Anche il suo comportamento nell’Aula di Montecitorio viene considerato spesso ‘di parte’. Prese di mira anche sue reazioni a provvedimenti dei quali si discute in Parlamento. In queste ore, al fianco della presidente della Camera si è schierata Ilaria Cucchi, da tempo impegnata in una battaglia legale per chiedere verità sulla morte del fratello ucciso.

“Si possono condividere o meno le sue idee politiche. La si può considerare simpatica o antipatica. Ma ciò che sta accadendo a Laura Boldrini è umanamente inaccettabile, eticamente esecrabile”, scrive Ilaria Cucchi su Facebook. Quindi continua: “Come donna posso solo dire che mi ripugna questa violenza che è spiegabile soltanto perché si tratta di una donna e non per altro. Mi piacerebbe tanto se Salvini, il movimento Cinque Stelle e tutto il mondo politico si stringessero intorno a lei come persona”. Conclude Ilaria Cucchi: “Potrebbe essere una boccata d’ossigeno in questo momento di delirio dovuto, spero, al caldo”. Inutile sottolineare che ancora una volta l’argomento divide l’opinione pubblica: il post ha ottenuto circa 7mila reazioni, oltre mille commenti e centinaia di condivisioni. Molti sostengono le ragioni di Ilaria Cucchi, ma sono tantissimi coloro che la criticano e la invitano a occuparsi di altri argomenti.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM