E’ Vuvuzela mania: nasce anche il primo videogioco dedicato allo stumento africano

    La vuvuzela
    La vuvuzela

    Sono il tormento(ne) di questo Mondiale: sono le vuvuzela, strumento tipico sudafricano che causa danni permanenti all’udito e che infastidisce tifosi presente allo stadio, telespettatori e – soprattutto – addetti ai lavori durante i match di questo Mondiale, con il suo suono riprodotto ininterrottamente (tanto da far pensare a qualcuno che in realtà si tratti di un suono sintetizzato).

    Il web sta dando molto spazio a questo strumento e, inevitabilmente, è stato anche inventato il gioco delle vuvuzela: ‘the vuvuzela game’. Il concept del videogioco è molto semplice: bisogna far partire il fastidioso suono ed è necessario solamente resistere il più possibile. Un trucco per raggiungere punteggi elevatissimi? Spegnere le casse e lasciare che il giochino continui a macinare punti in stand by. Anche perché non è il caso di perdere l’udito per un giochino.

    Clicca qui se vuoi giocare anche tu al gioco delle vuvuzela.

    loading...