I Campioni del Mondo della Spagna sono sbarcati a Madrid. Ora incontreranno Re Juan Carlos e il Primo Ministro Zapatero

JOHANNESBURG (Sudafrica) – I campioni del Mondo sono rientrati in patria. Un aereo dell’Iberia, con tanto di bandiere spagnole e con la scritta sulla fusoliera ‘Campeones‘, ha riportato a casa la Spagna con la Coppa. Il velivolo è atterrato da pochi minuti all’aeroporto madrileno di Barajas e il primo a scendere le scalette è stato il capitano Casillas, che fra gli applausi ha alzato al cielo la Coppa. E’ stato poi il turno del ct Vincente Del Bosque. I ‘campeones’ sono ora attesi dal Re Juan Carlos e dal premier Zapatero, dopo di che a bordo di un bus scoperto faranno un giro della capitale per salutare i tifosi in quello che si annuncia un bagno di folla.

Calciomercato.it