Rihanna nei suoi concerti oltre la voce mostra costumi sexy con “visione” hot del lato B

Coreografie sexy e costumi minimal. Sono gli ingredienti dei concerti di Rihanna, che a ogni tappa riservano delle sorprese piacevoli per i fan. E’ successo anche nelle prime serate della tranche americana del Last Girl on Earth Tour: Rihanna si è presentata sul palco con un body in latex nero che lasciava poco spazio all’immaginazione. A un certo punto si è girata e ha mostrato a tutti il suo lato b: c’è chi ha paparazzato la scena e chi è rimasto ipnotizzato dalla mise della cantante.
Che per tutte le date dei suoi concerti ha scelto costumi notevolmente ridotti che, in alcuni casi, sono stati usati senza biancheria intima, tutine sexy e coreografie sensuali.

Dopo le tappe europee Riri è volata oltreoceano per la tranche americana del tour che è iniziata da Vancouver, in Canada e terrà impegnata la cantante di Barbados per alcuni mesi. Alcune date sono state cancellate per problemi nella vendita dei biglietti. In un comunicato stampa LiveNation, promotrice del tour, scrive “A causa di cambiamenti nei programmi di Rihanna, la cantante non potrà esibirsi a Englewood (15 luglio), Atlanta (28 luglio) e Noblesville (3 agosto). I fans che hanno già acquistato i biglietti potranno chiedere un rimborso. Rihanna si scusa con i suoi fans e spera di incontrarli del prossimo tour”.

Virgilio.it