CALCIO / Inghilterra, la sorella di David Beckham riceve assistenza sociale

Lynne Beckham

CALCIO David Beckham sarebbe ”turbato e sconcertato” nell’apprendere che sua sorella Lynne, 38 anni, ha chiesto e riceve assistenza sociale per le difficili condizioni economiche in cui versa: lo scrive la stampa britannica, dopo che il News of the World ha rivelato che la donna riceve 164 sterline alla settimana di aiuti, pari a circa 200 euro. La fortuna del calciatore dei Los Angeles Galaxy – che ha 35 anni ed ha giocato diversi mesi nel Milan nelle ultime due stagioni – e’ valutata attorno ai 125 milioni di sterline (oltre 150 milioni di euro). In aggiunta Lynne, che ha tre figli, vive ora con un nuovo compagno, Kevin Briggs, che avrebbe la fedina penale poco pulita, conosciuto su Facebook. Una fonte vicina a Beckham dice al Daily Mail che ”David non aveva idea che Lynne ricevesse l’assistenza dello Stato. Le ha comprato la casa nell’Essex dove vive (250.000 sterline il costo, scrive la stampa). Si e’ sempre preocccupato per lei e per i bambini. La ha dato soldi e tutto cio’ di cui ha bisogno. Quindi e’ chiaramente assai turbato e sconcertato”. Secondo i giornali Lynne avrebbe avuto problemi dopo la fine del matrimonio con Colin Every, che David ha sempre detestato, specie dopo che nel 1998 si scopri’ che vendeva cocaina da casa.

Ansa