GOVERNO – “Dal vertice di domani dovranno uscire punti assai precisi e specificati”. Lo dice Fabrizio Cicchitto, presidente dei deputati del Pdl.

Berlusconi presentera’, infatti, una scelta in positivo sulla riforma della giustizia, sul sud, sul federalismo. Cose che servono per andare incontro alle esigenze del paese e per governare. Su questo -continua Cicchitto- dovremo confrontarci. Su questo siamo chiamati a scegliere”.

“Noi crediamo che richiedere il voto, se non c’e’ una maggioranza parlamentare sulla piattaforma programmatica che avremo discusso, sia non solo legittimo, ma giusto rispetto al popolo sovrano che ci ha conferito il mandato di rappresentare le proprie istanze. Quindi: o fiducia,o voto“, conclude il presidente dei deputati.

Adnkronos