OMICIDIO / Gran Bretagna, ucciso agente Mi6

OMICIDIO – La polizia sta indagando sulla morte di un agente dell’intelligence britannica, che si sospetta possa essere stato ucciso da al Qaeda.

Il corpo senza vita di un uomo di circa 30 anni, scrive il Sun, e’ stato trovato lunedi in un borsone nel bagno del suo appartamento di Pimlico, nel centro di Londra. L’agente lavorava per il Ghqc, il servizo di intercettazione dei servizi segreti ma al momento era distaccato all’Mi6, l’agenzia di spionaggio internazionale.

Agi