ENERGIA / Fotovoltaico, al via la nuova centrale da 1,33 MW vicino Frosinone

ENERGIA FOTOVOLTAICO – Al via a Ferentino, nei pressi di Frosinone, i lavori per la realizzazione di una nuova centrale fotovoltaica da 1,33 MW. La centrale conterà tecnologie innovative quali e sarà realizzata con moduli solari SunPower E 18/305 ad alta efficienza e inseguitori monoassiali SunPower T0. Ad annunciarlo è la società appaltatrice del progetto Vona Costruzioni, azienda capostipite del gruppo che opera da più di 100 anni nel settore edile. «Questi moduli solari -spiega la società del frusinate- sono stati scelti per le maggiori garanzie di prestazione poichè seguono il sole durante il giorno e offrono fino al 25% di energia in più rispetto ai normali sistemi ad inclinazione fissa». L’impianto, che sarà operativo entro la fine dell’anno, occuperà uno spazio complessivo di 4,7 ettari e ed è stato commissionato da Solar Green Energy (Sge), una joint venture fra Edf Energie Nouvelles, il ramo dedicato all’elettricità «verde» del colosso Edf e la ditta italiana Emmecidue. «La portata tecnologica e strategica della nuova centrale fotovoltaica di Ferentino contribuirà ad un miglioramento dei servizi al cittadino e alle imprese soddisfacendo -continua il Gruppo Vona- il fabbisogno energetico dell’intera fascia Nord della provincia di Frosinone e riducendo notevolmente, allo stesso tempo, l’immissione nell’atmosfera di anidride carbonica, ossido d’azoto e anidride solforosa con grandi benefici per l’ambiente». «Il parco, inoltre, sorge su un territorio agricolo incolto ed è architettonicamente integrato con il paesaggio circostante grazie all’attenzione posta in fase progettuale» aggiunge la società sottolineando che, in particolare, per l’ancoraggio dell’impianto «sono stati utilizzati circa milleduecento plinti di quattro diverse dimensioni che hanno permesso il posizionamento dei moduli in piano, alla stessa altezza, sugli inseguitori solari di SunPower».

Adnkronos