ALESSIA MARCUZZI / Vanity Fair, la conduttrice: “Con Francesco non è amore mediatico”

ALESSIA MARCUZZI – Finalmente Alessia Marcuzzi, protagonista di una delle storie d’amore più chiacchierate dell’estate, quella con Francesco Facchinetti, esce allo scoperto sull’argomento.

Vanity Fair le dedica la copertina e un’intervista nella quale la Marcuzzi racconta come è nato questo amore: “Con Francesco c’è stato uno scambio di sms. Dopo però è arrivato a Ibiza. Io ero in vacanze con le ragazze e mio figlio, pensavo al massimo che avrei frequentato alcuni amici, anche loro lì sull’isola con i bambini”. Ma non è andata così, e, per Alessia e Francesco, galeotto fu Facebook: “Un mio amico mi aveva detto che Francesco conosceva qualcuno di Facebook Italia che poteva aiutarmi a risolvere un problema sul mio account: avevano cancellato il mio profilo perché pensavano fossi una che si spacciava per la Marcuzzi. Avevo scritto per protestare ma nessuno mi credeva. Era luglio, ci siamo sentiti, e Francesco mi ha aiutato a sistemare la cosa. Ci siamo rivisti proprio ad Ibiza, a casa di amici, e ci siamo piaciuti”. Da quel momento in poi abbiamo visto la coppia apparire su tutte le riviste, e il dubbio che si potesse trattare di una relazione mediatica ha sfiorata un po’ tutti, ma Alessia dice: “Per me sarebbe inconcepibile, non faccio certi articoli. Sono i giornali che ci hanno definito “la coppia dell’anno” ma due non si possono semplicemente piacere, avere un’attrazione fisica, condividere una passione?”. Alla domanda se è innamorata la Marcuzzi risponde: “Se dico sì, domani mi chiedono quando ci sposiamo e facciamo un  figlio. Se dico no, mi sembra di sminuire troppo. Esiste una via di mezzo: ci stiamo ancora conoscendo, stiamo vivendo giorno per giorno, non facciamo ancora progetti. E comunque, non intendo mettere in piazza i miei sentimenti. Sono cose troppo intime”.

Alessandra Grella