PAKISTAN / Attentato, ordigno contro un pulmino: oltre 10 morti

PAKISTAN – Almeno 10 persone sono rimaste uccise in Pakistan quando il pulmino su cui viaggiavano e’ stato investito dall’esplosione di un ordigno lungo la strada. Lo dicono fonti ufficiali. L’attentato e’ avvenuto nella regione tribale di Kurram, al confine con l’Afghanistan. Secondo le autorita’ locali, la bomba e’ stata fatta detonare a distanza al passaggio del veicolo.

SEI RIBELLI UCCISI DA DRONE AMERICANO – Almeno sei ribelli islamisti sono stati uccisi da razzi lanciati da droni americani nella zona tribale del nordovest del Pakistan, vicino alla frontiera afghana. Lo ha reso noto una fonte della sicurezza pachistana. “Due droni americani hanno sparato tre missili. Abbiamo appreso che sei insorti sono stati uccisi”, ha dichiarato un responsabile pachistano della sicurezza a Peshawar

fonte: Ansa