BEATLES – E’ stato rinvenuto, dopo il caso di Sue Baker che in Gran Bretagna ha trovato uno scatolone con foto inedite dei Beatles, un altro scatolone con lettere e foto inedite, stavolta con soggetti Beatles e Rolling Stones. Dopo la 59enne Sue è ora la volta della californiana 64enne Patty Daley, la quale ha riferito al network statunitense Msnbc d’aver appena aperto le scatole in cui per oltre quarant’anni ha custodito il materiale. La donna afferma d’aver avuto facile accesso sia ai Fab sia a Jagger e soci in quanto, negli anni Sessanta e durante la cosiddetta British Invasion, il suo allora fidanzato, il chitarrista Jesse Ed Davis, era molto apprezzato dai due gruppi. “Avevo sempre con me la mia Polaroid”, ha riferito la Daley, che afferma d’essere in possesso di scatti unici. Tra questi sarebbero da annoverare foto del “weekend perduto” di John Lennon, degli ultimissimi giorni dei Beatles prima dello scioglimento e, con un leggero salto temporale, di Paul McCartney che, nel 1974, suona il piano nella casa al mare di Lennon. La collezione è ora -naturalmente- in vendita.

Rockol.it