‘NDRANGHETA / Calabria, manifestazione contro la criminalità a Reggio Calabria

‘NDRANGHETA – Prendera’ il via alle 9.30 la manifestazione ‘No ‘ndrangheta’ promossa a Reggio Calabria dal direttore del Quotidiano della Calabria Matteo Cosenza. L’iniziativa e’ nata dopo l’ultimo attentato al procuratore generale della Citta’ dello Stretto Salvatore Di Landro. Sono 581 le adesioni alla manifestazione tra associazioni, enti, partiti. Gli organizzatori hanno disposto che siano soltanto i testimoni della lotta alla criminalita’ a parlare sul palco. Primo tra tutti proprio il pg Di Landro, e poi ci saranno le testimonianze di un imprenditore e un commerciante vessati, un sindaco intimidito, un sacerdote impegnato in prima linea, un sindacalista minacciato.

In piazza ci saranno anche i genitori di Domenico Gabriele, il bambino ucciso per errore in un campo di calcetto a Crotone durante una sparatoria. Ieri erano anche alla manifestazione di Isola Capo Rizzuto (Crotone) alla manifestazione organizzata sul terreno confiscato alla cosca Arena. Il raduno e’ in piazzale delle Liberta’, poi il corteo percorrera’ corso Garibaldi e sfocera’ in piazza Duomo.

Fonte: Adnkronos