LAVORO / Indagine Istat, un giovane su tre lavora o segue uno stage durante gli studi

LAVORO – Un giovane su tre è impegnato almeno in un lavoro retribuito e/o un programma di studio-lavoro (tirocinio, stage, apprendistato) durante il percorso di formazione scolastica.
E’ quanto rileva un’indagine dell’Istat, riferita al secondo trimestre 2009. Nello specifico, si tratta di 4.623.000 giovani tra i 15 e i 34 anni (il 33,1%) – su un totale di 13.982.000 unita’ – di cui 723 mila hanno svolto sia lavori retribuiti sia programmi di studio-lavoro durante il periodo scolastico. In particolare, il 15,1% dei giovani (2.115.000 unita’) ha effettuato almeno un lavoro retribuito nel corso degli studi e il 18% (2.508.000 unita’) almeno un programma di studio-lavoro.
Il coinvolgimento delle giovani donne risulta maggiore rispetto ai coetanei maschi nei programmi di studio-lavoro, mentre per i lavori retribuiti non emergono forti differenze di genere, sottolinea inoltre l’Istat. In particolare, il 37,3% in possesso di una laurea ha svolto un programma di studio-lavoro, a fronte del 33,1% degli uomini.

Fonte: Ansa