SONY ERICSSON YENDO / Walkman, il primo terminale ‘full-touchscreen’ arriva in Italia a 99 euro

    SONY ERICSSON YENDO – Del Sony Ericsson Yendo se ne parla già dall’estate: il nuovo toucscreen device della joint venture Sony Ericsson si appresta ora ad esordire su vari mercati, compreso quello italiano. Si tratta del primo terminale full touchscreen della gamma musicale più famosa sul mercato mobile, dal design giovane e particolare.

    Il Sony Ericsson Yendo è un GSM compatibile con le reti GPRS ed EDGE, ma non ha il supporto per quelle 3G o per il Wireless. La fotocamera è una 2 Megapixel completa di funzionalità per il videorecording, mentre lo schermo è un 2,6 pollici resistivo con risoluzione QVGA e oltre 262 mila colori visualizzabili.

    Non manca la radio FM, le funzionalità Touch TrackID, MediaGo e PlayNow. Non mancano le connettività Bluetooth e USB, un ingresso jack da 3.5 mm e varie funzionalità Web, tra cui i client per la gestione dei propri account Facebook e Twitter.

    La caratteristica principale dello Yendo è sicuramente l’interfaccia utente: i quattro angoli attivi e personalizzabili consentono all’utente di utilizzare le quattro funzionalità più usate, in modo tale da avere tutto il necessario a portata di mano, o meglio, di dita. Si tratta di un’interfaccia utente già vista nello Xperia X10 Mini e riproposta in un terminale decisamente più economico come, appunto, il Sony Ericsson Yendo.

    Il Sony Ericsson Yendo viene commercializzato in un’ampia varietà di colorazioni, ben 10: nero, bianco, rosso, argento, giallo, verde, viola, rosa, arancione e blu. Il prezzo ufficiale di vendita è di 99 euro, quindi una cifra abbastanza accessibile.


    Cellulari.it