X FACTOR INGLESE MARY BYRNE / La nuova stella del talent show britannico

La cantante Mary Byrne

X FACTOR INGLESE MARY BYRNE – Ha convinto i giudici e il pubblico della versione inglese di X Factor con la sua “It’s a man’s world” di James Brown. Mary Byrne è stata ribattezzata la nuova Susan Boyle per la stazza e il look trasandato. Ma la cantante ha una storia difficile. Inizia a lavorare a 17 anni, viene abbandonata dal suo uomo mentre era incinta per un’altra donna e ha dovuto crescere da sola la sua piccola Deborah. Prima di entrare nel talent faceva la cassiera.

Mary lavora in una grande catena di alimentari e ha sempre sognato di cantare e di ballare. Il suo idolo era Shirley Bassey ma ha dovuto rinunciare a diventare come lei sia per il peso che per una brutta artrite.

La stampa britannica si è affretatta subito a paragonarla a Susan Boyle. In realtà le due hanno poco in comune. Se Susan non era mai stata baciata, Mary ha vissuto una lunga e dolorosa storia d’amore. E quando è rimasta incinta il suo uomo l’ha abbandonata per un’altra donna. “Era molto giovane e davanti a una responsabilità così grande è scappato”, ha detto la cantane al Daily Mail.

Difficile portare avanti una gravidanza nella cattolicissima Irlanda. E per questo Mary è stata spesso al centro dei pettegolezzi di paese e additata come una “poco di buono”.

Mary è cattolica praticante e sognava di diventare suora, tanto che aveva intrapreso un percorso spirituale ma l’amore per la musica ha avuto il sopravvento. Già a 17 anni ha iniziato a lavorare per aiutare la mamma e gli altri tre fratelli. Ha fatto l’operaia, la salumiera e ora la cassiera.

Un nuovo percordo di vita è iniziato e Mary viene già indicata come possibile vincitrice di X Factor Uk.

Fonte:tgcom