LAURA DRZEWICKA SEXY NEL CALENDARIO RICCIARDI / L’ex gieffina dichiara: “Sono sexy anche vestita”

La sexy Laura Drzewicka

LAURA DRZEWICKA SEXY NEL CALENDARIO RICCIARDI – Laura, la Barbie del GF9 è tornata e non si spoglia più . Un boa di pelliccia al collo, guanti e soprabito Laura Drzewicka è una sensualissima Claudette Colbert in “Accadde una notte”, negli scatti in bianco e nero del calendario benefico di Enrico Ricciardi. “Amo la sensualità e l’espressività di questo personaggio, parla e seduce con gli occhi. Sono stanca di nudi e di carne al macello“, rivela l’ex gieffina a Tgcom.

Protagonista insieme a molti altri personaggi dello spettacolo e dello sport dell’ormai tradizionale calendario benefico del fotografo Enrico Ricciardi, Laura Drzewicka racconta il suo “cambio di rotta” dal Grande Fratello a oggi. “Ho posato per un calendario nuda, l’anno scorso, ma non lo rifarei. Sono in una fase in cui sento un rigetto verso il nudo ostentato e la carne al macello, come la definisco io, ce n’è già tanta in giro”. Il personaggio di Claudette le calza quindi a pennello.

“La sensualità e il fascino di Claudette, così squisitamente anni ’20 mi piace e rispecchia il mio stato d’animo del momento”, dice Laura, che aggiunge: “Guardandomi vestita, invece che nuda, negli scatti di Ricciardi mi sono detta: ‘anche vestita faccio la mia figura’!”. In partenza per Roma, dove iniziano le riprese di un film di Sandro Rovagnani “Dreamland” in cui avrà un ruolo la bionda gieffina polacca rivela il suo sogno del momento: “Voglio fare l’attrice, anche se la partecipazione al GF mi ha un po’ chiuso le porte del cinema. I produttori e i registi non pescano volentieri tra i partecipanti ai reality…”.

Quindi pollice verso rispetto alla partecipazione al GF? “dal punto di vista provato mi ha illuminato la vita. Io sono un’egocentrica e da quando ho fatto il GF l agente mi riconosce, mi fotografa e per me è bellissimo, godo… Ma non lo rifarei, o almeno lo farei in maniera diversa. Senza peli sulla lingua e senza stringere alleanze con nessuno. Tutti gli ex gieffini mi hanno voltato le spalle, sparlano di me e non salutano più…” In quanto alle sue curve prosperose, grazie alle quali ha fatto concorrenza alla collega gieffina supermaggiorata Cristina Del Basso Laura ci tiene a sottolineare: “Sono tutta naturale e se mi rifacessi qualcosa vorrei solo aggiungere 5 cm alle gambe”.

Polacca di origine, ma dal 1996 in Italia, dopo un periodo vissuto in Germania, l’ex gieffina, che vive a Milano confessa. “Milano mi sta stretta, vorrei vivere a New York anche se non ci sono mai stata. Ma il primo uomo che mi ci porta lo sposo”. Marco Balestri, il suo fidanzato è avvisato.

Fonte:tgcom