Svelate le zone del cervello attivate durante l’orgasmo femminile

AREE CELEBRALI COLLEGATE ALL’ORGASMO FEMMINILE – Svelati i segreti del cervello femminile durante l’orgasmo: uno scienziato americano ha dimostrato che nell’apice del piacere sessuale, l’attività celebrale della donna attiva fino a 30 zone tra cui quelle responsabili per l’emozione, il tatto, la gioia, la soddisfazione e la memoria.
Uno studio condotto alla Rutgers University dallo psicologo Barry Komisaruk che sarà presentato al convegno Neuroscience 2010.
Durante lo sperimento è stato chiesto a 16 donne di stimolarsi sotto un lenzuolo sul lettino della macchina per la tomografia. Dalla risonanza magnetica è risultato che in tutti i casi gli effetti sul cervello sono stati analoghi a prescindere dalla durata per giungere alla soddisfazione sessuale. 
Una serie di scatti fotografici presi a un ritmo di due secondi mostrano le varie attivazioni: le prime aree che vengono attivate a due minuti dall’inzio degli stimoli sono quelle che corrispondono a quando viene soddisfatta la fame e la sete, prima dell’orgasmo invece si illuminano la corteccia sensoriale che riceve i messaggi del ‘contattò da parti del cervello e il talamo che trasmette segnali ad altre parti dell’organismo. Come rifersice l’Adnkronos, durante l’orgasmo si attivano l’ipotalamo, che regola temperatura, fame, sete, stanchezza, ma anche il ‘nucleus accumbens’, un’area responsabile per il piacere e il nucleus caudato, responsabile della memoria.