Da Aaxa il primo microproiettore XGA

DA AAXA PRIMO MICROPRIOETTORE XGA – Una delle caratteristiche che ha finora impedito un’ampia diffusione dei microproiettori è la bassa risoluzione che permettono di raggiungere.
Da Aaxa arriva quello che l’azienda definisce “il primo microproiettore XGA al mondo”, ossia in grado di raggiungere i 1024×768 pixel: M2. Venduto al prezzo di 369 dollari, può proiettare un’immagine con una diagonale da 7 a 100 pollici (da 17,78 cm a 2,5 metri) con una luminosità di 110 lumen e offre un media player integrato in gradi di leggere i contenuti presenti nella memoria flash interna da 1 Gbyte, in una scheda SD o su un disco USB.
Aaxa M2 – che pesa circa 450 grammi e misura 132x125x47 mm- dispone di ingressi HDMI, VGA e Composito A/V, altoparlanti stereo da 1 Watt e telecomando; a parte si possono acquistare i cavi di connessione per iPod, PSP e smartphone.

Fonte: Zeus News