Dalai Lama annuncia un suo probabile ritiro a vita privata

DALAI LAMA ANNUNCIA UN SUO RITIRO TRA SEI MESI – In un’intervista andata in onda sulla tv indiana Cnn-Ibn, il Dalai Lama, a 76 anni, avrebbe dichiarato di volersi ritirare tra alcuni mesi “a vita privata”.
In esilio in India dal 1959, il Premio Nobel spera sempre di poter ritornare in patria.
Sul suo ritiro ha sottolineato che prenderà una decisione definitiva dopo le consultazioni con i dirigenti politici del movimento e con il Parlamento in esilio: “Credo, sì credo, che mi ritirerò entro sei mesi”, afferma la gida spirituale dei tibetani che ricorda di avere “brevemente accennato ai dirigenti politici le mie intenzioni”.
Infatti spiega il Dalai Lama che dal 2001 il movimento tibetano in esilio ha messo in atto un meccanismo in cui le decisioni vengono assunte dalla leadership politica: “Anche per questo – conclude – la mia posizione è già di quasi pensionato, e quindi affinchè questa forma di democrazia introdotta funzioni nel miglior modo possibile, ho pensato che mi sentirei meglio se io non fossi più coinvolto in alcun modo in queste attività”.