Sarkozy contro Wikileaks: “Pubblicare i documenti è stato un atto di gravissima irresponsabilità”

Il presidente francese Nicolas Sakozy

SARKOZY CONTRO WIKILEAKS – Nicolas Sarkozy spara a zero su Wikileaks. Francois Baroin, portavoce di Sarko, rende noto che il presidente francese ha giudicato con molta severità la diffusione in rete dei documenti del Dipartimento di Stato americano, definendola una manifestazione di “gravissima irresponsabilità“. Baroin ha poi evidenziato “il carattere concretamente pericoloso della diffusione di simili documenti per le persone coinvolte, mentre servono gli interessi del loro paese nelle missioni che sono state loro affidate” e ha precisato che il governo francese è in “contatto con l’amministrazione americana”, a cui ha “rinnovato la solidarietà”. “Tutto ciò – ha concluso il portavoce di Sarkozy – avrà per conseguenza una ridefinizione delle modalità di trasmissione dei documenti di natura diplomatica in seno all’amministrazione francese”.
Tra i file diffusi due giorni fa dal sito di Julian Assange compaiono anche alcuni commenti non proprio benevoli della diplomazia statunitense sul presidente francese, definito “permaloso e autoritario”.

Tatiana Della Carità