Repubblica: Scomparsa di Yara: investigatori analizzano video girati in palestra, le indagini proseguono senza sosta

SCOMPARSA DI YARA – Chi è l´intruso ripreso nei filmati amatoriali sulle gare di ginnastica ritmica a cui partecipava Yara Gambirasio? È la traccia seguita dai carabinieri del Rac, che analizzando i video realizzati dai genitori delle ginnaste stanno verificando la presenza di persone sospette. L´inchiesta sulla scomparsa della tredicenne non ha ancora però una pista madre. Sono in corso accertamenti, per esempio, su un trentenne, pregiudicato per reati comuni ma non sessuali: secondo una segnalazione anonima girava per Zingonia, borgo a pochi chilometri da Brembate Sopra, molestando ragazzine. Non si esclude, però, che sia un depistaggio.

Continuano i controlli sui furgoni bianchi, mentre sono negativi gli esiti delle indagini che portano a Tricase, in Puglia, dove Yara trascorreva l´estate dai nonni materni. I rapitori per comunicare possono aver usato una trasmittente, come fanno i camionisti.

Repubblica