Il portavoce di articolo 21 Giuseppe Giulietti sul presidente Lula: “Nulla può giustificare la mancata estradizione di Battisti”

GIULIETTI ESTRADIZIONE BATTISTI – “Abbiamo molta simpatia per il presidente Lula, ma nulla può giustificare la mancata estradizione di Battisti, che non è stato condannato per le sue idee ma per i suoi delitti”. Ad affermarlo, in una nota, è Giuseppe Giulietti, portavoce di Articolo 21. “Battisti – prosegue – non è stato condannato da tribunali speciali, ma dai tribunali della repubblica. Non ci piace l’idea di vendetta, ma a nessuno può essere concessa l’impunità e un perenne scudo giudiziario. La mancata estradizione di Battisti non ha giustificazione. È stato condannato per i suoi delitti e non per le sue idee”.

Adnkronos