Ignazio La Russa sul caso Battisti: “Sto seguendo con attenzione la vicenda”

LA RUSSA CASO BATTISTI – Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, a margine di un incontro con la stampa ha dichiarato:
“Posso solo dire che sto seguendo con attenzione la vicenda e sono contento che i giuristi brasiliani e l’opinione pubblica italiana abbiano capito che non è possibile che Battisti non sia estradato”.

La dichiarazione è successiva alla decisione del supremo tribunale federale brasiliano, il quale ha stabilito che l’ex terrorista Battisti debba rimanere in carcere fino a febbraio.

Luca Bagaglini