L’italiano Innerhofer vince la medaglia d’oro ai Mondiali di sci alpino di Garmisch

INNERHOFER ORO SCI – Grande impresa ai Mondiali di sci alpino  di Garmisch (Germania) per l’azzurro Cristoph Innerhofer che ha vinto la medaglia d’oro nella prova di Super Gigante.

Su un percorso reso ancor più impegnativo dal ghiaccio e da una tracciatura difficile, l’atleta di Brunico ha disegnato traiettorie perfette chiudendo col miglior tempo in 1’38’31.  Argento all’austriaco Hannes Reichelt (+ 0,60). Il bronzo è andato al croato Ivica Kostelic (+ 0,72).

26 anni, Innerhofer nella sua carriera aveva  ottenuto un’unica vittoria a Bormio in discesa libera in una prova di Coppa del Mondo.

Incredibile invece quanto successo a Bode Miller. L’americano avrebbe chiuso al primo posto solo se non avesse perso a metà gara un bastoncino cosa che però non gli ha impedito di chiudere la sua discesa tra gli applausi del pubblico. Questi invece i piazzamenti degli altri azzurri: ottavo posto per Werner Heel (+1″82), nono per Peter Fill (+2″03) e quindicesimo per Matteo Marsaglia (+2″95).

Virgilio.it