Muovere i primi passi nel mondo del lavoro

TIROCINI EUROPA – Numerosi i tirocini messi a disposizione da Nazioni Unite, Parlamento europeo, Corte di giustizia e Cern diretti a studenti e laureati e da svolgere in tre o sei mesi.  Tante le destinazioni  tra le quali scegliere. Scegli il bando che fa per te.

New York, Nairobi, Vienna, Ginevra, Bangkok, Addis Abeba, Beirut e Santiago, queste le destinazioni messe a disposizione dalle Nazioni Unite a laureati per lo svolgimento di tirocini, della durata di tre mesi, nella sessione estiva.  La domanda può essere inoltrata entro e non oltre il 28 febbraio 2011 (vedi bando).

In partenza il primo luglio i tirocini offerti dal Parlamento europeo, la cui durata può variare da uno a quattro mesi. Gli stage non sono retribuiti; la scadenza del bando è fissata per il 15 febbraio (vedi sito). Messi a disposizione presso il Parlamento europeo anche posti di lavoro retribuiti della durata di cinque mesi. In questo caso la domanda va inviata entro e non oltre il 15 maggio (vedi sito).

Fino a cinque mesi di lavoro sono invece offerti dalla Corte di giustizia delle comunità europee. L’inizio dell’attività lavorativa è previsto per il 1 ottobre con scadenza il 28 febbraio. Il 1 maggio è il termine fissato per partecipare al progetto (vedi sito).

Previste presso il Centro europeo di ricerca nucleare ( Cern) diverse iniziative. La prima, il Technical student programme, prevede 4-12 mesi di lavoro per tutti coloro che abbiano adempiuto ad almeno 18 mesi di studio e con un’età inferiore ai 30 anni. Il termine per l’iscrizione è previsto per il 7 marzo 2011 (vedi sito).

Il Doctoral Student Programme (vedi sito) consiste in 12-36 mesi di lavoro da svolgere a Ginevra con lo scopo di preparare la tesi di dottorato. Anche in questo caso i candidati dovranno avere un’età inferiore ai 30 anni e inviare la domanda entro il 7 marzo.

Luca Bagaglini

Calciomercato.it